Ultima modifica: 6 Maggio 2020

Bernardoni Mirco

I Periodo (Medie)

Vengono di seguito proposti due siti internet, particolarmente efficaci e intuitivi, sui quali è possibile studiare e/o ripassare la matematica delle “medie” seguendo lezioni teoriche anche animate o interattive. È possibile quindi autovalutarsi con esercizi e prove anche guidate.

Sito 1

Pianeta Scuola – Matematica interattiva

Gli argomenti sono suddivisi in base alle normali 3 classi delle medie della “mattina”. Per ogni argomento è possibile affrontare una scaletta di attività che iniziano con la teoria, passano da test di autovalutazione e esercizi guidati fino a vere prove ed esercizi.

 

Sito 2

MATEMATICA INTERATTIVA

Per ogni argomento è possibile affrontare percorsi teorici animati o interattivi. Questi ultimi risultano particolarmente efficaci negli esercizi e nelle prove di verifica.


  • ESERCITARSI CON LA SCALA
  • Buongiorno, proviamo a disegnare sul foglio del quaderno, nella scala adeguata, un oggetto più grande dello stesso foglio (tavolo, lampada, sedia, ecc.) mantenendo le proporzioni della realtà. Proviamo anche a utilizzare varie scale, per vedere i risultati ottenuti e quindi scegliere la migliore soluzione (1:2, 1:5, 1:10, 1:20, 1:50, 1:100, 1:200, ecc.). Nel corso del nostro giovedì matematico guarderemo insieme i disegni.

PLANIMETRIA DI CASA

Buongiorno ragazzi, un salutone dalla Matematica!

SCALA
Non vorrei lasciarvi soli per queste vacanze, quindi mi è venuto in mente di darvi un esercizio da fare in CASA, per CASA e sulla CASA! Fra l’altro potrebbe risultarvi utile anche per sapere in effetti quando è grande casa vostra. Il tempo non vi dovrebbe mancare per cui armatevi di un metro e di pazienza perché ora dovrete:
– misurare tutte le stanze della vostra casa (larghezza e lunghezza) e segnate tutto in un foglio da portarvi a giro per la casa.
– ora disegnate la pianta della vostra casa su di un foglio in scala adeguata.
– poi fate l’aria di ogni stanza e scoprirete così quanti metriquadri è grande casa vostra.

Scala adeguata: è quella scala che vi consente di fare un disegno che entri nel foglio ma anche abbastanza grande da vedere quello che disegnate! La scala giusta potrebbe essere 1:100, ma chi ha un foglio molto grande potrebbe azzardare anche la scala 1:50. Per fogli piccoli e case grandi consiglio 1:200. Per sapere la scala giusta prendete la lunghezza complessiva della vostra casa e provate a vedere se questa entra nel vostro foglio.
ESEMPIO: se avete una casa in cui la lunghezza è di 15 metri, in scala 1:100 sarebbero 15 cm (15 metri=1500 cm, 1500:100=15 cm.) e in un normale foglio entra bene. In scala 1:50 verrebbe 30cm (15 metri=1500cm, 1500:50=30cm) il disegno viene più bello, ma ci vuole un foglio molto grande.
Vi dico subito che ci vuole tempo per fare questo disegno (tecnicamente si chiama “planimetria”) ma è un esercizio completo, che assolve alle capacità manuali, tecniche e matematiche, e poi è utile (vi rimane il disegno di casa con le misure VERE).

Divertitevi a misurare casa e buona Pasqua.

Mirco




Skip to content